1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

Articoli

Seconda edizione della GiornataUNESCO a Monte Sant’Angelo, sabato 28 Notte Bianca dei Musei e domenica 29 Fabrizio Bosso in concerto

Si terrà sabato 28 giugno 2014 la seconda edizione della GiornataUNESCO che celebra l’iscrizione del Santuario di San Michele Arcangelo nella lista dei beni patrimonio mondiale dell’umanità tutelati dall’UNESCO nell’ambito del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”. In programma:sabato 28 - dalle ore 20.00 alle 23.00 - la Notte bianca dei Musei, alle ore 20.30 il concerto jazz del Quintetto Nord View del Conservatorio “Giordano” di Foggia e domenica 29 il concerto di Fabrizio Bosso, uno dei più grandi jazzisti della scena nazionale ed internazionale sul palco con, al pianoforte, Julian Oliver Mazzariello.

 Dopo la prima edizione - svoltasi a Monte Sant’Angelo il 29 giugno 2013 -  in cui fu firmato il protocollo d’intesa tra i tre siti Unesco della regione Puglia (Monte Sant’Angelo – Andria – Alberobello), il Comune di Monte Sant’Angelo promuove la seconda edizione della GiornataUNESCO.
 
“Ho sempre pensato al riconoscimento Unesco come ad un punto di partenza. Per la nostra Città è iniziata una nuova fase che l’Amministrazione sta fortemente rilanciando attraverso strategie di valorizzazione e promozione nazionale ed internazionale” – dichiara Antonio di Iasio, Sindaco di Monte Sant’Angelo, che aggiunge – “La GiornataUNESCO vuole essere una giornata per celebrare un riconoscimento che inorgoglisce la città ma anche l’intero territorio. Un momento di festa che vogliamo regalare tutti gli anni alla comunità e a quanti decideranno di visitare i nostri Beni in quei giorni. Un evento di qualità che promuove, attraverso l’arte, la cultura e lo spettacolo, i nostri Beni culturali”. 
 
“La cultura deve permeare la nostra vita, il lavoro delle amministrazioni. – afferma il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella- Elevando il livello culturale affrontiamo la crisi che morde particolarmente i territori deboli come il nostro. Il mio accorato appello è quello di diffondere con maggior forza il messaggio della cultura che significa crescita, sostenibilità, economia. L’Ente Parco crede fortemente nell’Unesco, come dimostra l’impegno a 360° profuso sin ora al fianco del Comune di Monte Sant’Angelo che, oltre alla memorabile celebrazione di due anni fa con l’allora Ministro alla Cultura, ha trovato la sua perfetta sintesi nella costituzione dell’Ufficio Unesco che a breve sarà operativo per mettere a sistema tutte le potenzialità economiche e sociali di questo asset. Una chance da non sprecare".
 
Doppio appuntamento in programma per sabato 28 giugno.
 
Dalle ore 20:00 alle ore 23.00 la NOTTE BIANCA DEI MUSEI: si potranno visitare gratuitamente le Cripte Longobarde ed il Museo Devozionale del Santuario di San Michele Arcangelo (Patrimonio Unesco); il Castello Normanno-Svevo- Aragonese; il Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari "Giovanni Tancredi" e il Battistero di San Giovanni in Tumba (Tomba di Rotari).
Le visite guidate nelle Cripte Longobarde del Santuario di San Michele Arcangelo e nel Castello si svolgeranno alle ore 20.00 – 21.00 – 22.00 per un massimo di 40 persone per ogni fascia oraria ed è necessaria la prenotazione (IAT Città di Monte Sant’Angelo - tel. 0884.565444).
 
Alle ore 20.30 invece, in Piazza de Galganis, il concerto jazz del QUINTETTO NORD VIEW con
Gaetano Partipilo (sax), Giuseppe Spagnoli (piano), Antonio Tosques (chitarra), Francesco Angiuli (contrabbasso), Antonio Cicoria (batteria) e con la partecipazione di Jamal Ouassini (violino). Ingresso gratuito.
 
Questo appuntamento inoltre, si inserisce nell’ambito della XVIII edizione del festival “Musica nelle corti di Capitanata” promosso dal Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia.
 
Domenica 29 giugno, alle ore 21.00, presso il Chiostro delle Clarisse, il concerto jazz del duo FABRIZIO BOSSO e JULIAN MAZZARIELLO.
Un amarcord in cui i due sono spronati a dare il meglio di loro stessi, infatti i momenti gustosi abbondano. Al di là delle prestazioni dei singoli, sempre livellata su standard qualitativi altissimi, i duetti sono da incorniciare e appendere in salotto. Fabrizio e Julian si conoscono da tanti anni, Mazzariello è stato infatti il primo pianista dell'High Five Quintet, formazione molto cara a Fabrizio per diversi anni. Un filo conduttore della performance è il rifiuto ostinato delle categorie musicali intese come mondi lontani e inconciliabili. Anche qui Fabrizio sa scovare brillantemente punti d'incontro fra generi e stili diversi; affiancato da Mazzariello, anche non nuovo certamente a sperimentazioni trasversali. Attingendo al repertorio musicale universale, dalla tradizione jazzistica al brasile, fino alla canzone d'autore, Fabrizio e Julian riescono a condurre il pubblico in un viaggio magico, in una miscela di tensioni e distensioni, improvvisazioni magnifiche, lirismo ed energia catturando l'ascoltatore e avvolgendolo nel loro incantevole suono.
 
La GiornataUNESCO è un evento promosso dall’Assessorato ai Beni e alle attività culturali e dall’Assessorato al Turismo della Città di Monte Sant’Angelo, dall’Ente Parco Nazionale del Gargano, da Pugliapromozione, dall’Associazione Italia Langobardorum, dal Club Unesco Foggia in collaborazione con Proloco, Ecogargano, Padri Micheliti, Airs.

 Giornataunesco 2014 locandina web